Walls and Bridges

Authors

  • Robert Zwijnenberg Universiteit Leiden

DOI:

https://doi.org/10.18352/incontri.10338

Keywords:

Leonardo da Vinci, Mona Lisa, The Virgin of the Rocks, The Virgin and Child with St. Anne, meta-painting, transhistoricity, poetry

Abstract

Nel saggio si sostiene che non è sufficiente applicare conoscenze storico-artistiche se si vogliono capire i significati e valori profondi che un dipinto premoderno possa trasmettere a uno spettatore del ventunesimo secolo. Attraverso una discussione di tre quadri di Leonardo − la Gioconda, la Vergine delle Rocce e la Madonna col Bambino e Sant’Anna − si spiega come filosofi, scrittori e poeti che hanno reagito a questi dipinti nel corso dei secoli, possano guidarci nella teorizzazione e concettualizzazione della propria esperienza da spettatori odierni. In questo percorso personale di lettura si applicano concetti filosofici come trans-storicità, anacronismo e meta-pittura, al fine di integrare l’esperienza personale nella riflessione teorica sull’arte.

Author Biography

Robert Zwijnenberg, Universiteit Leiden

Robert Zwijnenberg is professor in Art and Science Interactions at Leiden University. His research and teaching focus are on the role of contemporary art in the academic and public debates on the implications of the life sciences. He has published on Leonardo da Vinci, Renaissance culture and art theory, philosophy of art, and on the relation between the arts and sciences.

Downloads

Published

2020-08-08

How to Cite

Zwijnenberg, R. (2020) “Walls and Bridges”, Incontri. Rivista europea di studi italiani, 35(1), pp. 116-125. doi: 10.18352/incontri.10338.